La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Piante sul confine e recinzione confinante
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno a tutti,
sottopongo una domanda in merito alla posizione delle piante sul confine e in generale sull'altezza della recinzione.
Da come ho potuto leggere, secondo il codice civile, in mancanza di regolamentazione locale, a seconda della tipologia di arbusto è necessario che le piante mantengano determinate distanze, che vanno da 0,5m -per le piante a basso fusto- a 3 metri dal confine -per le piante ad alto fusto-.

Mi trovo in una zona collinare e confino con un vicino che si trova alle spalle della mia proprietà, quindi su un piano di campagna più alto del mio terreno di circa 1,5 metri.
Ciò significa che, piantando una pianta nel suo terreno è di fatto più in alto, in partenza, di 1,5 metri.
Quale piano di campagna va considerato al fine del calcolo dell'altezza della pianta e quindi come va determinata la distanza della pianta stessa dal confine?
Devo considerare il SUO piano di campagna o devo considerare il MIO piano di campagna (più basso di 1,5m) ?

Considerato sempre lo stesso contesto, l'altezza max della rete di confine -che in mancanza di regolamenti locali, segue il codice civile, quindi 2,5m- deve essere considerata secondo il piano di campagna del vicino o il mio?
Per intenderci: nel caso andasse considerato il piano di campagna del mio vicino, complessivamente la recinzione sarebbe alta 2,5m guardandola dal suo lato e 4 m guardandola dal mio.

Grazie mille per le risposte che ci potranno essere.