La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Lavoro subordinato e provvigione
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buon giorno. Sono un lavoratore subordinato a tempo indeterminato. Oltre alla retribuzione del CCNL all'atto dell'assunzione è stata previsto che al raggiungimento di determinati obiettivi l'azienda mi avrebbe pagato una provvigione da erogare per il 50% subito e per l'altro 50 per cento dopo un tot di mesi se il Cliente fosse rimasto tale. La mia domanda principale è: questa parte provvigionale può essere equiparata alla provvigione di un agente di commercio? o è soggetta ad un altro trattamento. L'azienda non solo non a ancora pagato il primo 50% ma intende conteggiare gli storni anche sui Clienti che non sono rimasti per cause imputabili all'azienda. Grazie per le risposte. Se potete citare i termini di legge ovviamente è meglio.