La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Matrimonio abbandono del tetto coniugale
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
ono nato in Messico, sono diventato cittadino italiano per matrimonio, sposato da 4 anni.
2 mesi fa sono tornato in Messico perche ho avuto tanti problemi con mia moglie, sono stato infedele diverse volte, lei ha risposto in una maniera molto aggressiva, mi ha distrutto il mio computer, i miei cellulari, la mia camera fotografica, miei vestiti, pure mi ha tolto il mio pasaporto, aggressione fisiche ci sono stati diverse, mi ha pure rotto il naso, non riuscivo più stare con lei per paura, mi ha fatto scegliere tra non parlare mai più con la mia famiglia o rimanere con lei, per quello me ne sono andato da casa dove affittiamo, lei afferma che quando stavo con un altra ragazza è stata violentata, comunque non ci sono le prove che questo sia accaduto. Le aggressione sono stati in tutto il tempo del nostro matrimonio, ogni tanto ho dovuto rispondere alle aggressione fisiche, sempre è stata lei a iniziare, la nostra residenza legale era a casa de suo padre, fino a poco tempo fa ci ha mandato via da casa sua, affittiamo a nero una camera, mi ha detto che suo padre ci ha tolto la residenza, in teoria non ho più una residenza, io voglio tornare in Italia, non so che problemi legale mi affronto, sia per abandono del tetto coniugale (che secondo a me ho le giustificazione) o per che altra cosa, potrebbe capitare che mi possano fermare al entrare in Italia? Che problemi posso avere? Grazie mille.