La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Dimissioni per giusta causa a seguito di un infortunio
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve, qualche giorno fa ho avuto un incidente sul lavoro, un bancale di oggettistica mi è caduto addosso schiacciandomi la gamba sotto di esso. Fortunatamente nessun danno grave tranne una contusione all’anca e al ginocchio. La situazione si è venuta a creare a causa dei carichi merci che puntualmente arrivano in condizioni non idonee (spesso scatole piccole alla base e scatole grandi in alto) e che quindi spesso cadono rovesciandosi per terra. Questa situazione è stata fatta notare più volte al responsabile (ho anche messaggi sul cellulare con foto che possono testimoniare) ma nonostante ciò non è stato preso alcun provvedimento per arrivare all’incidente avvenuto qualche giorno fa. Questo è il secondo incidente sul lavoro che mi capita, sempre per inadempienze del datore di lavoro, mi cadde addosso un portone per dei cardini difettosi (più volte sistemati alla carlona) e stetti in infortunio per quasi un mese. Come se tutto ciò non bastasse soffro di forti mal di schiena a causa della movimentazione di merci che vanno ben oltre il limite consentito di peso perché il datore di lavoro ci mette nella condizione di non poter fare altrimenti. Alla luce di ciò il mio obbiettivo sarebbe ottenere le dimissioni per giusta causa senza preavviso e magari una buona uscita per i danni subiti negli anni (lavoro qui da 5 anni con contratto a tempo indeterminato), cosa ne pensate? È una richiesta accettabile la mia?