La Legge per Tutti Forum

Versione completa: giardino e lavoro autonomo occasionale
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno,
piccolo condominio di 5 unità. L'assemblea a doppia maggioranza (tre teste contro due e maggioranza dei millesimi) decide di assegnare la manutenzione di un giardino vincolato di 10000 mq a se stessa, deliberando un preventivo di oltre 14000 euro per la sua manutenzione ordinaria.
La maggioranza (i tre condomini in questione) non avendo partita iva ed essendo tre condomini che in realtà si occupano di altro emetteranno poi 3 ricevute di prestazione autonoma Occasionale nonostante la manutenzione sia quotidiana e ripetuta ogni anno.
Due delle tre ricevute sono già state emesse e una delle due già pagata dall'amministratore tramite bonifico.
Ho ovviamente impugnato il verbale in questione evidenziando anche un conflitto di interessi (i tre condomini in fase assembleare rifiutano ovviamente qualsiasi preventivo di aziende esterne preferendo tenere per loro un introito cosi importante) ma volevo sapere se potevo anche fare un esposto all'INPS o simili in quanto l'amministratore continua ad appoggiarli e temo ci possano essere gravi conseguenze anche in caso di infortunio .. Tengo inoltre a precisare che in realtà è uno solo dei condomini a svolgere i lavori ma non potendo sforare il tetto dei 5000 euro si fa appoggiare dagli altri due condomini (che sono poi i figli) ..grazie in anticipo