La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Distanza e altezza siepe da fabbricato
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salute a tutti!
Spero possiate essermi d'aiuto o io per voi in futuro.

La mia abitazione (precedente al 67), sviluppata tutta ad altezza terreno, è a 1 metro dal confine del vicino. Tale confine è delimitato da una rete alta circa 2 metri.
Dal suo lato il vicino lascia crescere una siepe di oleandri, pitosfori, ecc a più di 2,5 metri d’altezza, coprendo anche l’irraggiamento solare della casa, vista la distanza.
In più i fusti della siepe sono sicuramente a meno di 50 cm dal confine e costantemente i rami invadono la mia proprietà.
Il proprietario si appella allo stato di fatto della siepe, esistente da decenni, e al suo diritto di alzare un muro di cinta alto 3 metri.
Considerato lo stato di fatto della mia abitazione, realmente potrebbe sollevare quel muro?
Ho diritto di chiedere che quella siepe non copra il sole?

Grazie