La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Denuncia ASL/Medico
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Ho fatto un'analisi del sangue presso la ASL e nel referto, ad una determinata voce è attribuito il valore "180" e nelle note di riferimento è indicato "inferiore a 180" ma non c'è la presenza dell'asterisco che evidenzia una condizione di "anormalità". Anche il medico curante ha accertato che si tratta di un valore al limite ma che nel referto non è contrassegnato come anormale. Per motivi di lavoro necessito di un certificato di buona salute ma il medico ASL non me lo emette perché "180 non è inferiore a 180" indipendentemente dalla presenza o meno dell'asterisco. Chi devo denunciare? L'ASL che ha fatto un referto non corretto? Il mio medico curante che lo ha confermato? Il medico ASL che non ha emesso il certificato nonostante il referto delle analisi? Oltre a subire un danno economico e psicologico non ho intrapreso delle terapie che avrebbero potuto ridurre il problema (il referto è di tre mesi fa)... un colpevole deve esserci. O sbaglio?