La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Donazione da genitore con lieve patologia neurodegenerativa
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buonasera,

mio padre, con una lieve patologia neurodegenerativa (certificata dal medico civile provinciale per l'ottenimento dell'assegno di invalidità), vorrebbe intestare a me (figlio unico) alcune proprietà, ma il notaio che ho contattato sostiene che, date le sue condizioni, una donazione non è possibile (non è ne interdetto ne inabilitato).

L'art. 775 del codice civile dice che un atto effettuato da una persona incapace di intendere o di volere "può essere annullata su istanza del donante, dei suoi eredi o aventi causa". Ovviamente nessuno di opporrà, essendo il donante concorde e io l'unico erede, ma tale atto può essere da lui sottoscritto?

Grazie per il supporto
Buonasera,
mi contatti alla mail mecciu@icloud.com.
Distinti saluti.
Dott. MM