La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Chiarimenti su transazioni bancarie
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno a tutti. Desidererei avere dei chiarimenti riguardo all'entrata - uscita di importi sui propri conti bancari. Chiederei di spostare la discussione in un'altra categoria, nel caso questa sia quella errata.
La situazione particolare è la seguente: se un privato cittadino italiano riceve periodicamente importi di denaro, anche abbastanza consistenti, come donazione, sul proprio conto bancario da altri privati cittadini italiani con cui non ha rapporti lavorativi, e questi soldi ripartono quasi subito verso altri conti di privati (non italiani), lasciando il conto a 0, è questo illegale?
Se sì, in che modo si può rendere legale?
Se non lo fosse, potrebbe il fatto che il suddetto cittadino italiano risulti inoccupato rendere illegale questi spostamenti di denaro?