La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Decreto di trasferimento non depositato in cancelleria. Il notaio è inadempiente?
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno,
io e mio marito siamo risultati vincitori di un appartamento (mai abitato; messo all’asta per fallimento del costruttore) a Dicembre tramite asta pubblica del tribunale di Torino. L’immobile è stato pagato tramite mutuo a Febbraio entro i termini stabiliti.
Causa covid i successivi step sono stati molto rallentati...Ild elegato del tribunale è riuscito a portare i documenti per la firma del giudice ad inizio Maggio ed il giudice ha firmato i primi di Luglio.
Durante la stipula del mutuo ci è stato consigliato per accelerare i tempi di fare la subdelega al notaio per le varie cancellazioni, quindi dopo la firma del giudice il notaio avrebbe dovuto provvedere a portare la pratica in cancelleria, step necessario per poter ottenere le chiavi dell'immobile.
Questi almeno sono i passaggi che ci sono stati spiegati al momento dell'acquisto.

Ad oggi abbiamo provato più volte a contattare il notaio per avere notizie della nostra pratica: via PEC non ha mai risposto; siamo riusciti solo un paio di volte a farci rispondere al telefono e una volta ci è stato detto che avevano preso appuntamento in tribunale ma gli era stato cancellato; un'altra che in realtà non andavano loro ma dovevano rigirare le pratiche ad un altro notaio.
l'ultima notizia, ricevuta da una segretaria è stata che il 15 Settembre la pratica sarebbe stata finalmente portata.
qualche giorno dopo però ci è stato riferito che qualcosa non era andato bene e che se ne riparlava a fine Ottobre. Da allora non rispondono più al telefono e come sempre nemmeno alle PEC.
Tramite il delegato del tribunale, che dovrà poi concludere tutto l'iter abbiamos aputo che le altre persone che hanno acquistato la casa nel nostro stesso condominio, hnella medesima data e con i medesimi tempi sono riusciti ad avere le chiavi già a Luglio. ci ha consigliato di insistere con il notaio.

La mia domanda è se è possibile denunciare il notaio. noi di risposte scritte ufficiali non ne abbiamo. Il notaio è stato pagato a Marzo al momento della stipula del mutuo.
Attualmente noi stiamo pagando affitto e muto contemporaneamnete e la situazione inizia ad essere difficile; anche perchè dovremo fare dei lavori nella casa, ma non siamo nemmeno riusciti a fare i rilievi.

Se qualcuno che ha già vissuto una situaizone simile o che ha un pò più di dimestichezza con le leggi può aiutarci ve ne sarei davvero grata.

Scusate il post lungo,
grazie!