La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Aumento pensione di invalidità - necessità di fare domanda all'INPS
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buon giorno, sono un'invalida civile totale (categoria 044 INCIV), percepisco anche indennità di accompagnamento data la gravità della mia situazione. Ho 59 anni. Ho letto la circolare INPS 107 del 23 settembre 2020, ove si danno i chiarimenti necessari agli interessati. In realtà, al leggerla, sono rimasta piuttosto confusa, infatti si afferma (al punto 1) che gli invalidi civili totali riceveranno d'ufficio (quindi senza alcuna domanda) il beneficio; mentre al punto 2 si parla della necessità di presentare una domanda entro il 9 ottobre. Dal testo evinco che si tratta di due categoria diverse di persone e che io appartengo alla prima, dal momento che la mia è una prestazione assistenziale e non previdenziale. Per fugare ogni dubbio ho chiamato il Call Center dell'INPS e mi sento rispondere che invece, dato che ho 59 anni, devo presentare la domanda (mentre questo non sarebbe necessario dai 60 in su). L'operatrice è stata piuttosto frettolosa e non ha prestato attenzione alle mie ulteriori perplessità, chiudendo la chiamata e lasciandomi con un palmo di naso. Ciò che mi lascia interdetta è il fatto che nella circolare, in riferimento alla necessità della domanda, non si fa assolutamente riferimento all'età del soggetto interessato, ma solo a delle leggi e relativi articoli. Avete per caso qualche chiarimento o informazione più precisa a riguardo? Grazie di cuore