La Legge per Tutti Forum

Versione completa: aumenti pensione invalidità per effetto del decreto Conte
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve a tutti. Il mio nome e' Mario. Ho 45 anni, Sono un invalido,inabile al lavoro con il 100% di invalidità e ho la legge 104. Ho letto che da qualche giorno Conte ha aumentato la pensione di invalidità. Volevo sapere se valesse anche per me. Io prendo due pensioni. La prima e' appunto di invalidità di 280 euro e la seconda dei superstiti per la morte di mia madre di 500 euro. Io so che la pensione di invalidità non forma reddito imponibile reddito,quindi io percepisco solo 500 euro. E leggo anche che l'incremento porterebbe la pensione da 281 a 650. Allora,se non ho capito male,visto che io prendo già 500 euro dell'assegno di reversibilità mi spetterebbe la differenza fra 650 e 500 ?

Ho chiesto chiarimenti al dott.Carlo Giacobini HandyLex che mi ha detto :

La pensione di reversibilità costituisce un reddito. Lo dico anche per altri che hanno posto un quesito simile. Nel suo caso la pensione di reversibilità è pari a €500 mensili che moltiplicati per 12 danno €6000 di reddito. Ora può tornare al simulatore e inserire quella cifra alla voce "reddito". Purtroppo l'incremento sarà pari a zero.

Successivamente mi ha fatto vedere la scansione dell'ultima tabella M5 allegata alla circolare INPS 147 del 2019 che esprime appunto la modalità di calcolo :

https://ibb.co/sCvSsph

che però mi rende perplesso. Nel mio caso dovrei quindi fare questo calcolo ?

8.442,85 - (500+281) / 13 = 587 euro

dovrei quindi arrivare a percepire 587 euro al mese ? quindi dato che la mia pensione di reversibilità e' attualmente di 500 euro,prenderei 87 euro in + al mese ?
In ogni caso,vorrei sapere come viene giustificato il fatto che nel calcolo hanno potuto cumulare la pensione di invalidità a quella di reversibilità,se la prima è esente e non forma base imponibile. La ringrazio anticipatamente a chi vorrà darmi qualche delucidazione.