La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Installazione ulteriore impianto citofonico per immobile b su ingresso condominiale
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno a tutti,
Mi occorre un parere riguardo al caso verificatosi.
Abito in un condominio costituito da 2 unità immobiliari collegate tra loro da un camminamento .
L ingresso è comune ,poi tramite questo camminamento si arriva al secondo immobile.
Ora i condomini dell immobile B hanno deliberato per loro maggiore sicurezza La installazione di un impianto citofonico ad uso esclusivo del loro ingresso,ma non riuscendo a montarlo nel loro vano ingresso per problemi di passaggio dei cavi vogliono montarlo sulla facciata principale.
L amministratore ha quindi avvisato i condomini dell edificio A che la pulsantiera del citofono esistente che fino ad ora serviva TUTTE le unità immobiliari. verrà tagliata in 2 e affiancata da una seconda pulsantiera dove verranno collegati tutti i fili relativi all immobile B.
Domanda: che possibilità hanno i condomini dell immobile A di evitare questo lavoro che sicuramente determinerebbe:
1)il non funzionamento del citofono principale 2) alterazione del decoro estetico,senza privare gli altri condomini del loro diritto alla sicurezza?
Ringrazio sin da ora per l aiuto e i consigli