La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Maternità anticipata e retribuzione
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve a tutti!

Mia moglie lavora come impiegata (commessa addetta alla vendita) per un'azienda che applica il CCNL commercio. A partire da metà maggio 2020 si trova in maternità anticipata (interdizione per lavoro a rischio, richiesta dal datore di lavoro e convalidata dalla DPL competente). Durante la maternità anticipata ha diritto all'integrazione salariale del 20% da parte del datore di lavoro, come previsto dal CCNL commercio per la maternità cosiddetta "obbligatoria"? Tale domanda nasce dal fatto che l'art. 17 Dlgs. 151/2001 sembra parificare l'astensione anticipata e quella obbligatoria, mentre l'art. 185 del CCNL non fa alcun riferimento al periodo di interdizione anticipata.

Inoltre, durante questo periodo continua a maturare ferie/permessi, TFR, 13esima e 14esima?

Grazie a chiunque vorrà darmi qualche chiarimento.