La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Obbligo a prendere ferie
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno
La mia azienda ci aveva comunicato negli scorsi giorni la necessità di prendere ferie durante il periodo estivo.
Considerando le limitazioni agli spostamenti, l'assenza di piani certi relativamente alle riaperture tra regioni, e il fatto di avere tutti i "congiunti" fuori regione, ho comunicato solo alcuni giorni singoli.
Mi viene comunicato ora che sono tenuto invece a prendere almeno due settimane tra giugno e settembre, alla luce dei 22 giorni di ferie maturate.
Considerando che stiamo lavorando tutti in smart working, questa pretesa mi risulta eccessiva, per il tipo di servizio offerto le attività si interrompono solo durante i giorni di festa da calendario e durante i weekend, e continuano senza interruzioni per il resto dell'anno.
Vorrei capire se questa pretesa ha delle basi, o se posso invece oppormi a fruire delle ferie nel periodo e nelle modalità che sono state comunicate.
Grazie in anticipo per qualsiasi informazione e risposta.