La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Rumori notturni
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buonasera,
come da oggetto, vorrei chiedervi qualche consiglio riguardo a schiamazzi e/o vociare notturno.
Vivo con la mia compagna a Roma, in una zona già di per se piuttosto trafficata nelle ore diurne.
Abbiamo scoperto poi con l'abitare questo appartamento, che la notte come per magia c'è un baretto che apre dalle 21:30 circa fino al mattino alle 6:00.
Ovviamente ciò comporta soprattutto nei week end e nei mesi più caldi, un via vai di persone, e macchine con conseguente disturbo del sonno.
Nonostante questa situazione, però , non mi sembra nessuno faccia nulla per risolvere, forse , mi sorge il dubbio, in quanto tutto inutile? Laddove l'attività in questione ha tutto in regola, non ci sono restrizioni orari etc etc, nessuno può far nulla per sfuggire a questa situazione?
I vigili mi hanno detto che loro possono e devono intervenire su segnalazione, ma una volta costatato che è tutto nella norma e non ci sono gli estremi per un palese disturbo della quiete pubblica, non possono fare null'altro.
Mi farebbe piacere un parere civile e legale.
Cordialmente
Raffaele
Egregio signore, anche se non ci fossero gli estremi per il disturbo della quiete pubblica, i rumori molesti che disturbano le ordinarie attività ed il riposo possono essere dal giudice civile vietati a determinate condizioni