La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Riconoscimento invalidità al 75%
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buongiorno. Innanzitutto vi ringrazio per avermi accettato nel forum, non ho visto una sezione dedicata alle presentazioni, quindi mi scuso se posto in maniera scorretta. Il quesito che voglio porre è il seguente. Sono un dipendente Asl dal 1987 entrato in servizio con Concorso per Categorie Protette. In tale data avevo un grado di invalidità riconosciuta pari al 67%. Nel corso degli anni, purtroppo la situazione è andata a peggiorare dal punto di vista fisico a tal punto che nel 2017 mi è stato riscontrato un aggravamento della mia situazione portando tale grado di invalidità al 75%. Ora il mio pensiero è basato sul fatto che tale riconoscimento a livello pensionistico (due mesi all'anno per cinque anni), deve essere formalizzato all'INPS adesso che sono in servizio o posso farlo all'atto della richiesta di Quiescenza?. Spero di essere stato abbastanza chiaro nella formulazione del quesito e qualcuno mi possa aiutare. Vi ringrazio anticipatamente.