La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Fattura forfettaria per cliente inglese senza VAT
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve, ho partita IVA forfettaria, sono italiano e vivo in Italia. Eseguo prestazioni di ghostwriting (scrittura e/o collaborazione a scrittura su commissione). Il problema sorge dal fatto che la persona che mi ha commissionato l'ultima collaborazione è un'italiano residente in Inghilterra sprovvisto di VAT number (qundi non ha neanche il VIES). Non so come fare la fattura: fuori campo IVA, con inversione contabile, o normale fattura senza IVA identica a quella per clienti residenti in Italia o cos'altro, quali diciture inserire in fattura, se farla senza IVA essendo io forfettario, se devo compilare l'elenco INTRASTAT (è possibile farlo in questo caso senza il suo VAT number?), non so se devo trattarlo come privato o come professionista. Non ho capito neanche se posso fare prestazioni nei confronti di un professionista che non ha VAT number né VIES e il commercialista al momento non mi è di aiuto. Insomma, ho letto moltissimo ma ho trovato mille risposte tutte differenti. Qualcuno mi può aiutare? Magari qualcuno che è passato per una situazione simile? Grazie in anticipo.