La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Cambio cognome e disconoscimento padre
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.

Eoro

Salve, ho intenzione di cambiare il mio cognome che ho preso da mio padre perché è sempre stato un genitore sleale e disonesto, oltre ad essere colui che ha provocato danni psicologici nei miei confronti da quando ero un bambino. Ci sto pensando da più di un anno, e anche se conosco tutte le procedure (assenso, invio istanza, 30 giorni di affissione, opposizione etc.), ho delle domande riguardo le conseguenze dell'autorizzazione al cambio da parte della prefettura a livello legale, del tipo:
- se riesco a rimuovere il cognome di mio padre dalla mia persona, perdo il mio diritto ad ereditare il suo patrimonio, oltre a quello di ottenere benefici economici, come l'assegno di mantenimento che mi sta versando mensilmente? Se la risposta è affermativa, questo significa che, allo stesso momento, anche lui perde lo status di erede legittimario (visto che non sono mai sposato e che non ho figli), e quindi io sarò automaticamente esonerato da qualunque vincolo legale nei suoi confronti?
-sto pensando di citarlo in giudizio per chiedere un risarcimento per i danni che lui ha provocato, ma se cambio il mio cognome, c'è maggiore probabilità che il giudice respinga la mia richiesta per questa ragione?

Ho anche un'altra curiosità: so che per legge, tra genitore e figlio, uno non può disconoscere e/o disereditare l'altro senza alcun grave motivo... ma è possibile che questo avvenga attraverso un accordo tra di loro? Nel senso... entrambi, davanti ad un notaio, firmano un pezzo di carta che dice: "i sottoscritti rinunciano al testamento della propria controparte senza possibilità di revoca o impugnazione di tale rinuncia"?

Prima di rispondere, vi chiedo di astenervi dal scrivere commenti moralisti, come "è sempre tuo padre", perché li trovo offensivi.
Salve!

Io ho fatto una domanda simile, perchè anch'io vorrei cambiare il mio cognome, anche se per altri motivi. Vorrei sapere se è riuscito a cambiarlo e se il procedimento è stato molto complesso o lungo.

La ringrazio anticipatamente per la risposta.
Distinti saluti