La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Accesso del locatore all'appartamento
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Salve, di recente il locatore dell'appartamento di cui sono conduttore, si e' introdotto piu' volte nell'appartamento senza darmi alcun preavviso.

Me ne sono accorto perche' quando tornavo a casa la sera, trovato alcuni oggetti spostati.
Ho cosi' deciso di installare una videocamera nella cucina e di li a pochi giorni, ho avuto la conferma che i miei sospetti erano fondati.

Ho parlato direttamente con il locatore il quale non ha in alcun modo riconosciuto la sua colpa, ma anzi mi ha fatto notare che nel contratto da me firmato non c'e' alcuna clausula che gli vieti l'accesso all'appartamento.

Ho quindi provveduto a verificare ed in effetti all'interno del contratto vi e' solo la clausula che riporto di seguito:

"Il conduttore deve consentire l'accesso all'unita' immobiliare al locatore, al suo amministratore nonche' hai loro incaricati ove gli stessi ne abbiano - motivandola - ragione. Nel caso in cui il locatore intendo vendere l'unita' immobiliare locata, il conduttore deve consentirne la visita una volta alla settimana, per almeno due ore, con esclusione dei giorni festivi"

Questo vuol dire che il locatore puo' entrare ed uscire a piacimento?

Questa e' la prima volta che mi capita una cosa del genere e sono rimasto completamente spiazzato.

Grazie a tutti in anticipo