La Legge per Tutti Forum

Versione completa: licenziamento senza preavviso
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Buonasera a tutti vi scrivo in quanto non so più a chi chiedere per ricevere un consiglio che possa rivelarsi veramente utile.
In data 7 novembre il mio datore di lavoro ha deciso di licenziarmi senza preavviso, sulla lettera ricevuta a casa la motivazione principale di tale decisione era per la mancanza di un appalto in quanto i nostri principali fornitori di lavoro ci avevano tagliato fuori, seguiva subito una nota in cui rassicurava che la cifra corrispondente al mancato preavviso sarebbe stata accreditata sul conto corrente del lavoratore.
Adesso mi ritrovo in questa situazione:
-godo di tre mesi di stipendio arretrato
-non mi è arrivato nessun accredito riguardante il mancato preavviso
-non mi è stato accreditato il TFR
-la società è in liquidazione

COSA POSSO FARE?
grazie a tutti
rivolgiti ad un legale in quanto deve farsi dichiarare l'incapienza per l'azienda e successivamente potrai richiedere il pagamento del TFR direttamente all'INPS. I tempi non sono brevi. Puoi rivolgerti anche ad un sindacato o un CAF. buona giornata