La Legge per Tutti Forum

Versione completa: Denaro da mia madre e comunione dei beni
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Mia madre vuole regalarmi dei soldi, spostandoli tramite bonifico su un mio conto,
che poi utilizzerei per acquistare dei fondi comuni.
Essendo coniugato con mia moglie in comunione dei beni,
potrebbe mia moglie accampare dei diritti sulla metà di quel denaro in caso di divorzio?

Avv. Ivana Consolo

Gentile utente, l'oggetto di una donazione non cade in comunione dei beni, salvo che non venga espressamente previsto dal donante al momento dell'atto di liberalità.
Quindi, il danaro che Sua madre vuole donarLe sarà esclusivamente Suo. Tuttavia, se Lei decide di fare un investimento, i proventi dell'investimento o ciò che ne residua, al momento della cessazione del matrimonio potranno essere legittimamente reclamati da Sua moglie nella misura del 50%.