Si sono verificati i seguenti errori:
Warning [2] count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable - Line: 206 - File: inc/class_parser.php PHP 7.2.18 (Linux)
File Line Function
/inc/class_parser.php 206 errorHandler->error
/inc/functions_post.php 760 postParser->parse_message
/showthread.php 1098 build_postbit



Per scrivere messaggi devi entrare nel forum o registrarti

PENSIONE ANTICIPATA, RISCATTO E QUANTUM
#1
Buonasera,
sono una dipendente civile dello Stato e, ad oggi, ho al mio attivo 40 anni 9 mesi 26 giorni di contributi INPS.
Nel corso degli ultimi anni, con comunicazioni PEC mie e della mia Amministrazione, ho chiesto il riscatto del periodo che va dalla decorrenza giuridica del mio contratto di lavoro (25 ottobre 1980) alla decorrenza economica dello stesso (11 gennaio 1981).
Il riscatto oneroso di questo periodo farebbe una bella differenza poiche', per soli 8 giorni, avrei la possibilita' di avere la futura pensione conteggiata col sistema misto e non il contributivo.
L'INPS non ha mai risposto alle richieste di riscatto ma, informalmente, ho saputo che certi riscatti vengono conteggiati da quell'Istituto solo in presenza di domanda di pensione formalmente presentata.
Sebbene io non sia ancora nella condizione di chiedere il pensionamento anticipato (devo aspettare ancora circa due anni...), vorrei capire a quanto ammontera' la mia pensione e se, effettivamente, quel periodo che ho richiesto per il riscatto fa la differenza, cosi' come mi ha informalmente indicato l'ufficio pensioni della mia ammistrazione.
Compiero' 58 anni di eta' il prossimo 3 febbraio 2019.
Qualcuno mi sa indicare a quale Santo devo votarmi per ottenere chirimenti sia sul riscatto che sul calcolo effettivo della pensione?
Se non so quanto prendero', come posso presentare domanda di pensione?
Grazie in anticipo a tutti coloro vorrano dare un contributo di idee....
  




Utenti che stanno guardando questa discussione:
1 Ospite(i)