Signora/signorina quando?
#1
Buongiorno, sono una giovane mamma di un bimbo di undici mesi, sono sposata da più di un anno dopo aver convissuto per due anni.
Premesso che nel 2019 non si faccia più molta attenzione al significato di alcuni termini , comunque non mi è molto chiaro in base a cosa la gente attribuisca signora piuttosto che signorina e viceversa. Finché convivevamo e non avevamo figli, l'argomento non mi interessava, adesso invece nutro un certo interesse.
Io sapevo che signora si usasse riferendosi ad una donna sposata, mentre signorina ad una donna nubile, oggi però da quello che ho notato non si fa più questa distinzione.
A volte però mi capita di entrare in qualche negozio o ufficio con mio figlio e mi dicono " buongiorno signorina" senza essere al corrente del mio stato civile, mentre altre volte, mi chiamano signora (questi ultimi a volte sanno che sono sposata o per via di documenti o per la fede al dito, ma altre volte non lo sanno, ad esempio nei negozi). Detto questo, non ho capito, su cosa ci si basa al giorno d'oggi quando si usano questi due appellativi? Nel caso mi chiamino signorina, devo fare presente che sono sposata oppure no?
Sono ignorante in materia, quindi chiedo a voi se magari ne sapete più di me, insomma, vorrei evitare di fare figure imbarazzanti con impiegati/commesse ecc... perché non sono adeguatamente "aggiornata".
Grazie mille
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)