Immatricolazione auto a società estera
#1
Scrivo su questo forum sperando di un qualche aiuto perché io e i miei soci stiamo vivendo una specie di incubo.
Abbiamo una piccola società con sede nel Regno Unito e quest'anno abbiamo aperto un ufficio di rappresentanza in Italia, nel quale abbiamo un account che si occupa di seguire alcuni clienti.
Dapprima avevamo pensato di affidare all'account di cui sopra un'auto in noleggio lungo termine, ma ci siamo scontrati con le società di noleggio: quelle italiane non stipulano contratto a società estere e quelle del Regno Unito non accettano che il veicolo noleggiato sia stabilmente presente in Italia.
Alla fine abbiamo deciso di acquistare un veicolo nuovo o km-zero, pensando di tagliare la testa al toro. Ahinoi anche qua siamo occorsi in un guaio colossale.
Premesso che troviamo davvero diseconomico acquistare un veicolo nel Regno Unito e trasferirlo in Italia, abbiamo pensato di acquistarlo direttamente nel bel Paese.
Ora, nessun concessionario tra quelli contattati è riuscito ad avviare la pratica di immatricolazione.
Da cui la mia domanda: ma è possibile o non è possibile immatricolare un'auto italiana ad una società estera, nello specifico del Regno Unito?
Ringrazio chiunque abbia una dritta o un riferimento specifico.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)