Sei un avvocato? Contattaci qui per avere gratis il profilo personalizzato e la possibilità di rispondere alle domande nel forum come professionista abilitato.

garbuglio targhe straniere
#1
Buongiorno a tutti, e a chi saprà aiutarmi.
Dunque anni fa acquistati un auto straniera usata che poi in italia feci ritargare (ovviamente)
Ora, vorrei rifare la stessa cosa ma leggendo su internet ho scoperto che al momento è infattibile: possibile questa cosa? la nuova legge è veramente un garbuglio e non ci si capisce nulla.
Qualcuno potrebbe darmi dei ragguagli? il mio passaggio sarebbe: acquisto, portare in italia e successivamente targare; trattasi si auto a km0 quindi mi pare di capire che per i primi 6 mesi non potrei targarla in italia.
E' corretto?

grazie a tutti
Cita messaggio